TecnoWorkshop Taranto2013: conclusioni

L’evento ICT tanto atteso nella provincia jonica si è da poco concluso; in qualità di Coordinatore Regionale SIPSI sento il dovere di ringraziare i professionisti e consulenti venuti per conoscere ed ascoltare tutti i colleghi che hanno relazionato ed ogni singolo relatore che ha dato un prezioso contributo alla giornata.

Oggi mi rendo conto che per organizzare un evento simile è necessaria molta energia ed esperienza, ne ho sostituito l’eventuale carenza con la passione che mi caratterizza e sostiene quotidianamente.

Sapevo che avrei incontrato difficoltà organizzative, ma l’idea di essere una piccola goccia caduta nel mio territorio, da sempre accostato a tematiche che ne individuano solo i mali, mi ha spronato costantemente.

È andato tutto nel migliore dei modi, con precisione, puntualità e senza intoppi.

Ringrazio Francesco per avermi sostenuto operativamente sovraccaricando il lavoro ordinario più del dovuto; Giovanna che mi ha introdotto al mondo SIPSI ed il supporto organizzativo; Rodolfo perchè è ancora un regazzino; Luca perchè ha sempre una domanda pronta per ogni occasione; Davide perchè ha fatto un viaggio degno de “L’Odissea” per essere presente; Alessandro “CODEMA VOIP” per averci creduto; Giuseppe D’Alò, Giovanni Fiorino, Daniele Rutigliano, Vittorio ‘o mast D’Aversa e Michele Scafoglieri per aver dato qualità all’evento. Infine Francy e Vita ottime receptionist a cui non è mai mancato il sorriso.

I numerosi feedback raccolti saranno d’aiuto per migliorare nelle prossime edizioni, grazie ancora!

Vi lascio con il servizio sull’evento trasmesso dall’emittente locale Studio100, che ringrazio:

 

Su Andrea Cometa

Consulente Odoo (OpenERP) esperto in software libero Presidente Associazione Odoo Italia (www.odoo-italia.org) Coordinatore Regione Puglia SIPSI (www.sipsi.it)

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi