Internet Festival 2012: Pisa scalda i motori!

if-2012-conf-firenze pic

if-2012-conf-firenze picPresentato ufficialmente a Firenze, presso la Sala Pegaso della Regione Toscana, l’Internet Festival si terrà a PISA dal 4 al 7 Ottobre prossimo, durante la conferenza stampa alla quale ha partecipato tra gli altri anche il Sindaco di PISA, Marco Filippeschi.

Dopo il successo della scorsa edizione nel Maggio 2011, a Pisa andrà di nuovo in scena il futuro in un evento a partecipazione libera e gratuita che coinvolgerà l’intera città: 4 giorni per un totale di 104 eventi, 200 relatori, 12 location diffuse per la città, concerti, installazioni, mostre, incontri, contest e workshop.

In questi 4 giorni Pisa diverrà la capitale italiana della Rete, molte le novità e le iniziative rispetto all’edizione dello scorso anno, per un programma completo di tutti gli eventi è possibile consultare il sito ufficiale – www.internetfestival.it in continuo aggiornamento.

Da alcuni mesi il canale di comunicazione è stato avviato anche attraverso Facebook e Twitter, e nelle ultime settimane è stato bandito un bando per la costituzione del Social Media Team (con scadenza al 20/9) attraverso il quale saranno reclutate 20 persone per i ruoli di Social Media Reporter, Photographer, Videomaker, che dovranno riportare in rete l’evento, avendo così l’opportunità di muoversi nella città, di visitare stand, seguire incontri e iniziative raccontandole in tempo reale sui social media attraverso foto, video e contributi editoriali.

Tre aree tematiche (Internet for Citizens, Internet for Makers, Internet for Tellers) dove decine di relatori si confronterrano sulla democrazione digitale e le nuove forme di rappresentanza politica attraverso la Rete, su imprese e economia in Rete, sulla Rete come veicolo di espressione e opinione.

La Regione Toscana è il promotore principale dell’iniziativa, in essa ha creduto fin dagli inizi: in Toscana in investimenti, progetti e infrastrutture, per la banda larga l’ente regionale ha stanziato 16 milioni di euro nel 2012 e altrettanti per il prossimo anno: un contributo importante che la Toscana dà per la creazione dell’agenzia digitale italiana.

Il Festival è anche uno strumento importante per superare il digital divide ovvero per diffondere la cultura digitale, questo Internet Festival può essere una grande occasione anche per avvicinarsi ed entrare nel mondo del web 2.0!

La città di PISA è simbolo dell’informatica italiana, nel 1969 nella propria università nacque il primo corso di laurea in informatica in Italia e proprio dalla sede cittadina del CNR – Consiglio delle Ricerche, partì nel 1986 la prima connessione a Internet.

Oltre alla Regione Toscana tra i promotori troviamo: Comune di Pisa, CNR, Registro.it e Istituto di Informatica e Telematica insieme a Camera di Commercio di PISA, Provincia di PISA, Università di Pisa, Scuola Superiore S.Anna, Scuola Normale Superiore, Associazione Festival della Scienza.

Su Fabio Bronzini

Consulente Informatico - Tecnico Sistemista e Programmatore fin dai primi anni 90 - Esperto in ambito Networking (reti LAN, Wireless e Sicurezza Informatica) - Esperienza maturata in ambiente Windows e Linux - Collabora con alcune riviste d'informatica e aziende IT

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi