Il contratto Co.Co.Pro stroncato

Nel 2012 ho lavorato per circa 10 giorni come consulente ICT presso una grande azienda a Roma.

Avevo un contratto di un anno co.co.pro. con un’azienda della sicilia con una sede volante anche su Roma. Dopo 10 giorni mi hanno stroncato il contratto e mi hanno detto di non presentarmi più.

Dopo questa esperienza non ho trovato più lavoro nell’informatica: solo qualche colloquio saltuario e nessuna concretezza. Possibile che abbia subito un danno da questa breve esperienza?

Purtroppo non ha subito nessun danno o se lo ha subito doveva a livello processuale muoversi da tempo.

In riferimento al contratto co.co.pro doveva impugnare il recesso anticipato entro 60 giorni dall’interruzione del rapporto di lavoro, potendo così rivendicare tutte le mensilità dovute.

Su Rodolfo Giometti

Ingegnere informatico libero professionista ed esperto GNU/Linux offre supporto per: - device drivers; - sistemi embedded; - sviluppo applicazioni industriali per controllo automatico e monitoraggio remoto; - corsi di formazione dedicati. Manutentore del progetto LinuxPPS (il sottosistema Pulse Per Second di Linux) contribuisce attivamente allo sviluppo del kernel Linux con diverse patch riguardanti varie applicazioni del kernel e dispositivi (switch, fisici di rete, RTC, USB, I2C, network, ecc.). Nei 15+ anni di esperienza su Linux ha lavorato con le piattaforme x86, ARM, MIPS & PowerPC.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi