Author Archives: Giovanna Casamassima

La spy app è legale?

Sono un programmatore informatico e ho realizzato un app per smartphone per il controllo a distanza del cellulare (l’app consente di effettuare registrazioni audio, geolocalizzazioni, richiedere l’invio dei tabulati, etc.).

E’ chiaro che un app del genere torna utile a moglie e mariti per spiarsi, come può anche essere utilizzata da genitori per controllare un proprio minore in difficoltà.

Vorrei sapere se è legale vendere un app del genere.

Quando il contratto è “siglato” via telefono

Salve, sono stato contattato per proposte di cambio decoder pay-tv che voleva vendermi un nuovo apparato TV collegabile ad Internet.

Alla mia richiesta di ricevere prima una copia delle condizioni contrattuali si sono rifiutati di darmi questa possibilità e ho dovuto chiudere la telefonata.

E’ normale una proposta di siglare un contratto via telefono senza nulla di scritto da firmare?

La registrazione audio nel processo civile e la necessità di una consulenza tecnica

Per produrre una registrazione di 5 minuti su Cd al processo civile, avendo avuto cura di trascriverla, è necessaria la richiesta che venga controllata da un ctu?  se il giudice dispone l’incarico, per una registrazione fluida di 5 minuti quanto sarebbe il costo?

Si può registrare audio in un Consiglio Direttivo?

Posso registrare l’audio durante un Consiglio Direttivo di una associazione ONLUS?

Telefonate moleste di recupero crediti

Ho un contratto di telefonia con navigazione internet. A seguito dell’invio di una bolletta di €. 500,00, ho scritto subito una lettera di contestazione. Non ho ad oggi avuto alcuna risposta dalla società. Mi sono continuate ad arrivare quasi ogni settimana telefonate (a volte da numero anonimo a volte anche sul mio cellulare) da una società che dice solo di chiamare per conto di **** al fine di chiedere il pagamento del debito.

Ho cercato di dire agli operatori che avevo contestato la bolletta ma loro (tutti di accento straniero) non volevano sentire ragioni e mi dicevano mi avrebbero bloccato il servizio se non avessi pagato la bolletta. Per farla breve alla fine mi hanno realmente bloccato le telefonate in uscita e non posso connettermi ad internet. 

Cosa posso fare? Devo per forza rivolgermi ad un avvocato?

Come controllare i punti della patente di guida?

Un mio cliente dopo la notifica di verbale di accertamento della polizia municipale, comunica attraverso il modulo i dati della patente di un suo amico che era il conducente al momento dei fatti.

Si è visto però recapitare una lettera del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti che lo informava della decurtazione punti!

Mi chiedeva allora come poter avere notizie riguardo il saldo punti  sulla sua patente di guida e come far rilevare l’errore del Comando di Polizia che aveva comunicato erronamente i suoi dati.

Rigetto multa per mancata comparizione in udienza, che fare?

Tramite legale ho presentato ricorso ad una multa davanti al Giudice di Pace del mio paese.

Siccome il mio avvocato non mi faceva sapere nulla sono andato io stesso all’ufficio a controllare. Nella sentenza ho letto che non essendo lui comparso alla prima udienza, il Giudice ha rigettato il ricorso.

Cosa posso fare?

Quando chiama un presunto poliziotto per comunicazioni commerciali…

Sono stato contattato da uno che si spacciava per un dirigente della polizia iscritto ad un sindacato. Lo stesso mi riferiva di aver preso i miei dati su di un sito internet al quale sono iscritto per lavoro.

Mi veniva quindi proposto l’invio a casa di un opuscolo della polizia e mi chiedeva un contributo di 100 euro!

Ho notato anche che l’ID del chiamante era oscurato.

Come devo comportanrmi in questi casi?

WhatsApp privacy policy nel mirino del Garante per la protezione dei dati personali

Tutti gli “smanettoni tecnologici” conosceranno di sicuro ed avranno scaricato sui loro cellulari di ultima generazione l’applicazione WhatsApp.

Si tratta di un software di messaggistica mobile, sviluppata dalla società californiana WhatsApp Inc che consente, sfruttando la connessione internet, di scambiare messaggi senza dover pagare gli SMS.

Proprio il funzionamento del programma e la privacy policy contenuta all’interno delle condizioni contrattuali cui aderisce l’utente al momento dell’installazione,  genererebbe sospetti in ordine al trattamento dei dati degli utenti registrati e non. Sul server in uso della società canadese, infatti, verrebbero caricati e salvati automaticamente i dati inseriti nella rubrica telefonica dell’utente registrato suddividendoli in “out-network” (chi non ha installato l’applicativo) e “in-network” (chi ha installato e utilizza il software).

La cybertresca su facebook

Mi sono collegata sul computer che abbiamo in casa e la pagina Facebook di mio marito si è aperta direttamente.

Ho letto dei messaggi  che si scambia con una amica che mi lasciano pensare che mi ha tradita.  Ho salvato i messaggi, posso chiedere la separazione sulla base di questa prova? O violo la privacy?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi