Author Archives: Fabio Bronzini

Papa Benedetto XVI su Twitter dal 12 Dicembre

Papa

PapaAnnunciato il 3 Dicembre scorso, il nuovo canale Twitter “@pontifex” di Papa Benedetto XVI, debutterà il prossimo 12 Dicembre: il servizio sarà reso disponibile in 8 lingue e inizialmente i tweet “papali” risponderanno, in occasione dell’udienza generale di ogni mercoledi, allle domande indirizzate al Papa su questioni relative alla vita di fede.

Sito WEB ufficiale su Twitter: https://twitter.com/Pontifex_it

Linutop OS 5: ancora innovazioni!

Linutop OS 5.0

Linutop OS 5.0

Annunciata a Settembre scorso dal produttore parigino LINUTOP, la nuova release 5.0 di questo sistema operativo ha introdotto nuove funzionalità multimediali avanzate.

Una nuova interfaccia grafica XFCE basata su Ubuntu 12.04, nuovi pacchetti software aggiuntivi e un aggiornamento dei drivers Linux e dei principali pacchetti base per l’utilizzo Internet e Home-Office (come VLC, Firefox, e LibreOffice).

Il tutto in un sistema operativo snello (dai 500 ai 700 mb circa) adatto per l’installazione sui propri dispositivi Linux-embedded (i Linutop PC di cui ho trattato in passato nei miei articoli) ma lasciando la compatibilità anche con un comune PC con hardware x86 compatibile (essendo una distribuzione basata su Ubuntu Linux). 

Internet Festival 2012: Pisa scalda i motori!

if-2012-conf-firenze pic

if-2012-conf-firenze picPresentato ufficialmente a Firenze, presso la Sala Pegaso della Regione Toscana, l’Internet Festival si terrà a PISA dal 4 al 7 Ottobre prossimo, durante la conferenza stampa alla quale ha partecipato tra gli altri anche il Sindaco di PISA, Marco Filippeschi.

Dopo il successo della scorsa edizione nel Maggio 2011, a Pisa andrà di nuovo in scena il futuro in un evento a partecipazione libera e gratuita che coinvolgerà l’intera città: 4 giorni per un totale di 104 eventi, 200 relatori, 12 location diffuse per la città, concerti, installazioni, mostre, incontri, contest e workshop.

In questi 4 giorni Pisa diverrà la capitale italiana della Rete, molte le novità e le iniziative rispetto all’edizione dello scorso anno, per un programma completo di tutti gli eventi è possibile consultare il sito ufficiale – www.internetfestival.it in continuo aggiornamento.

Mageia Linux 2.0 e il nuovo mirror italiano

Cresce il Progetto MAGEIA Linux, dopo l’uscita della nuova release 2.0 nel Maggio scorso, da qualche tempo è finalmente attivo anche un nuovo Mirror italiano, grazie alla disponibilità della rete GARR.

Con il nuovo mirror italiano il download dei pacchetti e gli aggiornamenti è più veloce rispetto al passato (quando erano pochi i mirror ufficiali nel mondo): la nuova distro derivata da un fork della storica e più conosciuta Mandriva Linux (ex Mandrake) ha avviato una nuova fase con numerosi miglioramenti introdotti con Mageia 2.0, in vista dell’uscita l’anno prossimo della futura relase 3.0 (nella primavera 2013): è in corso anche il porting del s.o, anche per CPU ARM (questo permetterebbe in futuro il supporto di dispositivi Tablet o schede Raspberry PI tanto per fare un’esempio).

Mandriva Linux comunque non è stata a guardare e pur dall’esterno, essendo la società Mandriva indipendente dal progetto Mageia, ha dichiarato nelle ultime settimane di volersi avvalere di Mageia Linux come piattaforma tecnica-base per lo sviluppo delle prossime release “Business Server“, dei propri prodotti commerciali: in Mandriva è attualmente in corso una ristrutturazione dopo le varie difficoltà finanziarie avute negli ultimi 2-3 anni.

Internet Festival 2012 a Pisa

logo

logoSi terrà a Pisa dal 4 al 7 Ottobre la seconda edizione di questo evento definito “forme di futuro”, la città sarà coinvolta per il secondo anno tramite eventi, incontri, confronti, spettacoli, esperienze, laboratori.

Sul tema della rivoluzione digitale che ha una lunga storia (a partire da Galilei, Gutenberg, Lincoln, Marconi) sono attesi a Pisa gli interventi di 100 e più esperti, influencer, opinionisti, ricercatori, politici, imprenditori, top user, artisti e semplici appassionati da tutto il mondo.

Equo e Digitale

Logo

LogoOrganizzato dall’Associazione Onlus – INFORMATICI SENZA FRONTIERE (ISF), l’evento www.equoedigitale.org si è tenuto Sabato 14 Aprile 2012 presso i locali del Dipartimento di Informatica dell’Università di PISA.

Tema di questo workshop-incontro nazionale l’analisi dell’uso della tecnologia a sostegno della socialità e delle realtà disagiate: ISF è un’associazione impegnata in vari progetti di volontariato sia in Italia che in paesi poveri del mondo come Africa e India, promuove l’utilizzo delle tecnologie digitali contro il digital divide, tramite l’utilizzo di software libero.

Linutop OS 4.0 Lamp server

Linutop Lamp Server

Linutop Lamp Server

 (Traduzuone dall’articolo originale in inglese qui: http://www.linutop.com/news/2012/02/29/linutop-lamp-server/)

Annunciata in Francia nelle ultime settimane la nuova release 4.0 del Linutop OS che consente facilmente in-un-solo click l’installazione LAMP Server per ospitare un sito web. 

La nuova funzionalità integrata di Linutop Lamp Server può essere utilizzata come mini-server per conservare i dati personali “in casa”, tramite l’utilizzo di questi piccoli PC-Linux embedded prodotti dalla società parigina Linutop, prodotti che abbiamo già recensito in passato sul nostro portale.

Seminario TossLab su Innovazione PMI e Enti Locali

Si è tenuto lo scorso 1 Dicembre a Pisa presso la Sala Consiliare della Provincia il Seminario TossLab dal titolo “Innovare le PMI e gli Enti Locali. Il ruolo strategico dell’Open Source“, evento che ha visto la partecipazione di vari rappresentati dei soggetti pubblici e privati che fanno parte di questa associazione (Tosslab è acronimo di Tuscany Open Source Software Laboratory) che ha sede nel Polo Tecnologico di Navacchio (PISA), un’associazione per la promozione del software libero nella Regione Toscana.

La Provincia di Pisa è da tempo impegnata nella promozione dell’Open-Source nella Pubblica Amministrazione e nelle imprese locali, l’ open-source è infatti un importante strumento per facilitare l’innovazione per le piccole e medie imprese della zona.

T-OssLab nasce nel 2008 come Centro di Competenza da un protocollo d’intesa tra 4 soggetti: Regione Toscana, Provincia di Pisa, Polo Tecnologico e Università di Pisa e si evolve poi in associazione aperta a tutti i soggetti finali interessati, rappresentando un modello di collegamento tra piccola impresa e pubblica amministrazione locale.

La missione di T-OssLab è infatti la promozione dello sviluppo e l’utilizzo del software libero, dell’Open Source e dei formati aperti, la promozione di relazioni tra realtà imprenditoriali e pubblica amministrazione, la messa in relazione tra domanda di innovazione e offerta di tecnologica.

LinuxCon Europe a Praga il 26-28 Ottobre 2011

logo

logo

Si terrà a Praga, nella Repubblica Ceca, dal 26 al 28 Ottobre 2011 la prima Conferenza Europea dedicata a Linux (LinuxCon Europe 2011), organizzata dalla Linux Foundation. E’ il primo evento del genere in Europa, altre conferenze simili sono tenute annualmente in altri continenti come Asia, Nord e Sud-America.

Linutop4 PC

picture

pictureIl produttore francese Linutop, con sede a Parigi, ha annunciato il nuovo modello di mini PC Linutop4 basato su Cpu Intel ATOM 1.6 ghz N270, 1 Gb di Ram (espandibile a 2 gb), memoria flash da 2 gb (con Linutop OS 4 preinstallato) integrata ed espandibile ulteriormente (è possibile installare un hd 2,5 pollici sata opzionale tramite apposito hd kit).

Presentato in Francia, durante l’ultimo salone nazionale “Solutions Linux Paris 2011, è un simpatico e innovativo prodotto che si posiziona nella fascia di mercato dei mini PC compatti eco-green compatibili e per usi molteplici, tra cui le postazioni Internet a basso costo di manutenzione generale; in un video ufficiale (disponibile su YouTube) è possibile vederlo.

E’ un aggiornamento hardware del precedente Linutop3 PC su cui era stata sviluppata l’ultima release dell’omonimo Linutop OS 4.0 (derivato da Ubuntu Linux 10.04), nella release precedente del prodotto, il Linutop3 PC era basato su un cpu meno potente, il Via C7 1 Ghz in vendita fino a qualche settimana fa ed oggetto di un mio speciale articolo (alcuni mesi fa) per un’altra rivista italiana del settore.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi